Buongiornomartina.

dei delitti e delle pene… dell’amicizia

Posted on: 6 settembre, 2007

L’amicizia è strana e complessa da spiegare in tutte le sue sfaccettature.

Io vorrei soffermarmi su uno dei suoi mille aspetti, un aspetto comune in molti rapporti, che quindi non credo riguardi solo me.

Esiste per ognuno di noi un amico/a cosiddetto/a “del cuore” (per capirci). E’ l’amico/a più importante, quello/a che hai conosciuto durante l’adolescenza, con cui hai fatto promesse di fedeltà e amicizia eterne.

Succede però, quando cresci, che le cose cambiano. Ci si trasferisce in altre città, si studiano cose diverse, si incontrano altre persone, le amicizie si ampliano. Succede ancora che si cambi, nel modo di essere e di pensare e che l’amicizia così solida di una volta si ritrovi compromessa perchè non c’è più la sintonia di un tempo.

Iniziano i primi screzi fino a che non ci si dice in faccia che non ci si sopporta più. Che poi è naturale, può succedere, si cambia e si cambiano anche le persone con cui si va d’accordo. Fin qui nulla di particolarmente nuovo. Ma quello che mi sorprende è che dall’amico/a del cuore non riesci più a distaccartene, per quanto non lo sopporti.

E allora l’amicizia diventa come il matrimonio. Dopo un po’ non ci si ama più ma non si può fare a meno l’uno dell’altro.

Annunci

1 Response to "dei delitti e delle pene… dell’amicizia"

E’ un gioco di libertà l’amicizia. E’ per quello che è pericoloso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

DICO QUEL CHE PENSO E FACCIO QUELLO CHE DICO L'AZIONE E' IMPORTANTE, SIAMO UOMINI TROPPO DISTRATTI DA COSE CHE RIGUARDANO VITE E FANTASMI FUTURI MA IL FUTURO E' TOCCARE, MANGIARE, TOSSIRE, AMMALARSI D'AMORE...

Movimento Ammazzateci Tutti

Noi siamo sangue del tuo sangue!

immag000.jpg Grazie Danilo!

Rainer Maria Rilke

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e.../ cerca di amare le domande, che sono simili a/ stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera./ Non cercare ora le risposte che non possono esserti date/ poiché non saresti capace di convivere con esse./ E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora./ Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al/ lontano giorno in cui avrai la risposta.

Categorie

Post più quotati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: