Buongiornomartina.

Il Sole, quando sorge, Sorge Piano*

Posted on: 18 ottobre, 2007

Anche se non voglio torno già a volare.
Un giorno, che avevo rotto col passato,
quando già credevo di esserci riuscita, son caduta.
Non è come io la penso ma il sentimento era già un po’ troppo denso e son restata…
Sono al buio e penso a te, chiudo gli occhi e penso a te, io non dormo e penso a te
Le mie mani come vedi non tremano più
e ho nell’anima, in fondo all’anima, cieli immensi e immenso amore…
fiumi azzurri e colline e praterie dove corrono dolcissime le mie malinconie
l’universo trova spazio dentro me
Che cosa vuoi da me? Cosa pretendi da me?
Ma che disastro! Io mi maledico
Mi sono innamorata di chi? Troppo docile, non fa per me…
Che non si muore per amore è una gran bella verità
perciò dolcissimo mio amore ecco quello che da domani mi accadrà:
Io vivrò senza te anche se ancora non so come io vivrò.
Sola continuerò, e dormirò, mi sveglierò, camminerò, lavorerò,
qualche cosa farò,
piangerò, sì, io piangerò.
E se ritorni nella mente basta pensare che non ci sei, che sto soffrendo inutilmente perchè so vivere sola
Domandarsi perche’ quando cade la tristezza in fondo al cuore, come la neve, non fa rumore
E stringere le mani per fermare qualcosa che e’ dentro me ma nella mente tua non c’e’
e chiudere gli occhi per fermare qualcosa che e’ dentro me
Mi ritorni in mente
Ancora tu, non mi sorprende, lo sai?
Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?
E come stai, domanda inutile, stai come me e ci scappa da ridere
Le conseguenze spesso fan soffrire, a turno ci dobbiamo consolare e tu mi consoli perché ci ritroviamo sempre soli.
ci ritroviamo come al solito poi…

Questa è la storia di tutti coloro che in amore sbandano sempre, non frenano mai e sbattono e poi si ritrovano, alla fine, a consolarsi sempre allo stesso modo e cioè ritornando tra le braccia delle persone sbagliate ma che ci sono sempre, ma che comunque rimangono sbagliate.

Io oggi però ho detto no, per la prima volta davvero sinceramente.

*il titolo mi piace a prescindere, e oggi mi piace anche la parola prescindere che mi ha salvata. Inoltre per scrivere questa storia ho usato solo versi di Lucio Battisti (è giusto dirlo ad onor del vero, e oggi ho detto la verità)

Annunci

6 Risposte to "Il Sole, quando sorge, Sorge Piano*"

..e se hai detto no -sinceramente- hai fatto la cosa giusta!
..che bella la composizione di versi di Battisti..

Ho letto il tuo commento al post di rapida sull’amicizia.
Mi dispiace per quello che ti è successo, non aggiungo altro perchè qualsiasi commento mi sembra un po’ banale.
Io sono molto legata agli amici veri, li considero una famiglia,
e davvero proprio non riesco ad immaginare il dolore che proverei.
Un abbraccio.

già gli amore sbagliati…dal nostro cuore non se ne andranno mai, ma almeno possiamo illuderci che nella nostra vita un giorno ne arriverà uno “giusto”…

che sinceramente, ad essere sinceri, non ci resta che giocarci la sincerità

Per non trascinarci. Per non nasconderci. Per dire di andare avanti.

Principalmente: per non tradirci.

qualunque cosa, basta che tu la senta come vera. Vera per te!

nightnurse: grazie…

aureolina: spero che mai ti tocchi di provarlo.

genie: attendo con ansia…

barbara: grazie per avermi scritto: “qualunque cosa, basta che tu la senta come vera. Vera per te!” perchè oggi ne avevo bisogno, per un’altra cosa che mi affligge.

Mannaggissima però.
E pensare che quando vedo i tuoi commenti sul mio blog mi viene da pensare “va là che ragassuòla solare e gioconda che l’è!”.
Un buffetto alla salentina che vive a Milano dalla romana con radici venete!
😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

DICO QUEL CHE PENSO E FACCIO QUELLO CHE DICO L'AZIONE E' IMPORTANTE, SIAMO UOMINI TROPPO DISTRATTI DA COSE CHE RIGUARDANO VITE E FANTASMI FUTURI MA IL FUTURO E' TOCCARE, MANGIARE, TOSSIRE, AMMALARSI D'AMORE...

Movimento Ammazzateci Tutti

Noi siamo sangue del tuo sangue!

immag000.jpg Grazie Danilo!

Rainer Maria Rilke

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e.../ cerca di amare le domande, che sono simili a/ stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera./ Non cercare ora le risposte che non possono esserti date/ poiché non saresti capace di convivere con esse./ E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora./ Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al/ lontano giorno in cui avrai la risposta.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: