Buongiornomartina.

Archive for aprile 2008

Oggi sono stata a Mantova a seguire un seminario sulla certificazione energetica degli edifici. Che il mondo dell’edilizia pulluli di uomini non è una novità, ma il momento che mi ha fatto più ridere in questo marasma di “peni con l’ingegnere intorno” è stato quando sono andata in bagno, alla fine del corso… Non potevo credere ai miei occhi!

Per la prima volta in vita mia d’avanti a quello degli uomini c’era una fila interminabile mentre quello delle donne era vuoto!

Sono soddisfazioni!!

Annunci

Tutti gli italiani avrebbero potuto sapere tutto quello che c’è da sapere su Berlusconi e anche su Bossi ma purtroppo non è stato così, e li hanno votati.
Il recente risultato elettorale rivela drammaticamente gli effetti disastrosi di un’informazione serva che in Italia è scandalosa.
Giornali e tv sono in mano ai partiti e alle multinazionali che pagano affinchè si dica solo quello che vogliono farci sapere.
Il risultato è la circonvezione delle menti.

Durante la campagna elettorale mi è successo spesso di ritrovarmi a discutere con persone che, non avendo la competenza e la possibilità di informarsi sul serio, blateravano…
Gli Italiani sono un popolo di vecchi, anziani e gente di media età che usa ancora la televisione (e a volte i giornali) per “informarsi”.
Di tutte le persone che conosco (aimè anche giovani sotto i 30 anni) l’80% è disinformato perchè non sa o non ha la possibilità di informarsi seriamente.
I miei zii e nonni (che rappresentano la fascia di età che raccoglie il maggior numero di elettori) pensano ancora che Berlusconi sia stimato all’esterò, che abbasserà le tasse e aumenterà le pensioni e che è un uomo che dà lavoro ad un sacco di persone! Questo sanno, altro che la verità!

Noi pochi del popolo di internet, noi privilegiati di avere un cervello funzionante e la capacità di usare mezzi di informazione alternativi, siamo ancora una minoranza per poter cambiare l’Italia. Il nostro voto non basta, gli italiani analfabeti dell’informazione libera e reale sono ancora in maggioranza.
Dai nostri blog siamo tutti d’accordo a parlare e scambiarci opinioni, ma rimaniamo solo noi, il resto della gente, a cominciare dai miei genitori per finire ai miei nonni, sanno quello che gli concedono di sapere!!!
Ecco perchè uno come Berlusconi vince, ancora!
E’ questa l’unica osservazione reale che si può fare. E’ ora di smetterla di credere che gli aventi diritto al voto siano capaci di intendere e volere.

Per questo il 25 Aprile firmerò i referundum proposti da Beppe Grillo: LIBERA INFORMAZIONE IN LIBERO STATO

Leggete e diffondete il volantino e il 25 Aprile andate a firmare nella piazza più vicina a voi.

 0115-17-sett2006-bangkok-in-aereo-11.jpg

Oltre le nubi c’è il sereno…

Dopo periodi di burrasche, temporali, nubi e freddo, pian piano ho decollato e sto salendo…

Ah dimenticavo: ho intenzione di rimanerci a lungo!


DICO QUEL CHE PENSO E FACCIO QUELLO CHE DICO L'AZIONE E' IMPORTANTE, SIAMO UOMINI TROPPO DISTRATTI DA COSE CHE RIGUARDANO VITE E FANTASMI FUTURI MA IL FUTURO E' TOCCARE, MANGIARE, TOSSIRE, AMMALARSI D'AMORE...

Movimento Ammazzateci Tutti

Noi siamo sangue del tuo sangue!

immag000.jpg Grazie Danilo!

Rainer Maria Rilke

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e.../ cerca di amare le domande, che sono simili a/ stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera./ Non cercare ora le risposte che non possono esserti date/ poiché non saresti capace di convivere con esse./ E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora./ Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al/ lontano giorno in cui avrai la risposta.

Categorie

Post più quotati