Buongiornomartina.

Neologismo per l’italiano medio… ‘nel blu dipinto di blu’*!

Posted on: 2 maggio, 2008

Ieri sera ho visto Anno Zero. Ho assistito allo scempio del Signor Sgarbi e ho capito che lui è il ritratto perfetto dell’italiano medio (e tra l’altro il medio è anche il dito preferito che indirizzo volentieri a questi esseri), ignorante e presuntuoso

Siamo circondati da questa gente: gente che non sa parlare senza alzare la voce, gente che non sa il significato (e fors’anche l’esistenza) del termine ARGOMENTARE, gente per niente pacata, gente che crede che “se il mondo andasse come dico io…” tutto sarebbe migliore, gente che crede di essere portatore assoluto di verità, gente che non sa confrontarsi, in una sola parola gente che mi fa schifo.

Io da oggi, per mia personale antonomasia, conio un nuovo termine per “offendere” e catalogare codesti italiani medi che ci circondano… li chiamerò Sgarbi (che ricorda anche il termine Sgorbi! -sì siete degli sgorbi della società, maledetti italiani medi-)

Vi consiglio di rivedere la puntata, se ve la siete persa ieri, appena sarà disponibile sul sito (credo tra qualche giorno).

*come recita la canzone degli Articolo31 – L’italiano medio.

Annunci

4 Risposte to "Neologismo per l’italiano medio… ‘nel blu dipinto di blu’*!"

Sgarbi è soprattutto “l’omino dell’audience”, come lo chiama Piero Ricca…

@Matthew: Come tutti gli italiani medi infondo… fanno audianche perchè tra simili si capiscono… e gli uomini medi sono tantissimi in Italia!

Purtroppo è vero quello che dici; e tanti di questi uomini medi stanno in Parlamento, a rappresentare pure chi medio NON è…

Che uomo di merda!
Debelliamo Sgarbi!

un saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

DICO QUEL CHE PENSO E FACCIO QUELLO CHE DICO L'AZIONE E' IMPORTANTE, SIAMO UOMINI TROPPO DISTRATTI DA COSE CHE RIGUARDANO VITE E FANTASMI FUTURI MA IL FUTURO E' TOCCARE, MANGIARE, TOSSIRE, AMMALARSI D'AMORE...

Movimento Ammazzateci Tutti

Noi siamo sangue del tuo sangue!

immag000.jpg Grazie Danilo!

Rainer Maria Rilke

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e.../ cerca di amare le domande, che sono simili a/ stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera./ Non cercare ora le risposte che non possono esserti date/ poiché non saresti capace di convivere con esse./ E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora./ Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al/ lontano giorno in cui avrai la risposta.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: