Buongiornomartina.

Archive for novembre 2008

Play

Posted on: 30 novembre, 2008

Ci sono momenti in cui la dura realtà decide di farti visita, inaspettatamente e a pieno carico.
Arriva, non bussa e ti scarica tutto d’avanti.
Rimani sorpresa, non sai che dire: un minuto prima tutto era in ordine, stabile, al suo posto, catalogato, all’apparenza perfetto.
Ma poi arriva lei a ti ricorda che hai dimenticato delle cose fuori dalla porta e te le metta lì.
Scatole di cartone imballate alla buona, bagnate dalla pioggia frequente di questo periodo.
Alcune sono fradice e il cartone è praticamente squagliato…
Così le vedi le cose che ci stanno dentro.
Inizi a scorgere quello che avevi completamente dimenticato da tempo, messo da parte per poi.
Ti avvicini ed inizi ad aprire, pian piano, e salta fuori di tutto.
E ti assale il panico.
Dove la metti ora tutta questa roba?
Cosa buttare, cosa no?
Cosa riparare?
Ora ho tutto qui intorno, e non so da dove cominciare.

E’ inutile nascondere

c’è della forma che viaggia tra noi.

E’ inutile negare

peeeerò

se c’è del ghiaccio si scioglie tra noi.*

*Boo Boo Vibration – Senza se

jump*


DICO QUEL CHE PENSO E FACCIO QUELLO CHE DICO L'AZIONE E' IMPORTANTE, SIAMO UOMINI TROPPO DISTRATTI DA COSE CHE RIGUARDANO VITE E FANTASMI FUTURI MA IL FUTURO E' TOCCARE, MANGIARE, TOSSIRE, AMMALARSI D'AMORE...

Movimento Ammazzateci Tutti

Noi siamo sangue del tuo sangue!

immag000.jpg Grazie Danilo!

Rainer Maria Rilke

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e.../ cerca di amare le domande, che sono simili a/ stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera./ Non cercare ora le risposte che non possono esserti date/ poiché non saresti capace di convivere con esse./ E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora./ Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al/ lontano giorno in cui avrai la risposta.

Categorie